Convegni - Eventi

Rosmini per l'unità d'Italia

 

Preghiera per l'Italia

È un Antonio Rosmini, giovanissimo sacerdote di 26 anni, che rivolge questo desiderio a Dio, dal pulpito della Chiesa di San Marco in Rovereto. I suoi concittadini lo avevano pregato di stendere il panegirico per la morte di Pio VII, il papa che aveva tenuto testa a Napoleone e che egli aveva incontrato a Roma proprio nell’aprile 1823, quattro mesi prima che morisse. La preghiera all’Italia chiudeva l’omelia.

Quanto a me, per quell’incredibile affetto che a te porto, o Italia, o gran genitrice, innalzerò incessantemente questa devota preghiera all’Eterno:

Onnipotente che prediligi l’Italia,
che concedi a lei immortali figlioli,
che dall’eterna Roma per i tuoi Vicari governi gli spiriti,
deh! Dona altresì ad essa, benignissimo,
la conoscenza dei suoi alti destini,
unica cosa che ignora:
rendila avida di liberi voti e di amore,
di cui è degna più che di tributi e di spavento:
fa che in se stessa ella trovi felicità e riposo,
e in tutto il mondo un nome non feroce,
ma mansueto

(Antonio Rosmini, Panegirico alla santa e gloriosa memoria di Pio Settimo Pontefice Massimo, Eredi Soliani Tipografi Reali, Modena 1831, p. 131).

Sito ufficiale delle
Celebrazioni del
150° dell'Unità d'Italia

Agenda Celebrazioni del
150° dell'Unità d'Itala
nella Provincia del
Verbano Cusio Ossola

Accedi alla presentazione
e all'indice del volume

Leggi il Saggio:
Antonio Rosmini
Sull'unità d'Italia

 

 

 

Da Rivista Rosminiana, gen. mar. 2010:
Rosmini a Gaeta, di D. Buonfiglio


Undicesimo Corso dei “Simposi Rosminiani”
(Stresa 25-28 agosto 2010)
 “Antonio Rosmini
e il problema storico dell’Unità d’Italia”

(Nel 150° dell’Unità d’Italia)
Colle Rosmini – Sala Clemete Rebora
Accedi alla pagina specifica


Abbazzia Sacra di San Michele
XIX Convegno Sacrense
Rosmini Politico:
tra unità e federalismo
17 - 18 settembre 2010
 


Lugano, 22 ottobre 2010 - ore 16.00
Hotel De La Paix - Viale Giusepppe Cattor, 18

  
Centro Culturale e di Spiritualità
Antonio Rosmini” - Capo Rizzuto (KR)
Cattedra Rosmini 6° edizione
150 Anni d’Italia Quale Unità?
4/5/6 novembre 2010
 

 
12 Novembre 2010
ore 21.00
Hotel Il Chiostro
Verbania Intra
Rosmini per il Risorgimento
Tra unità e federalismo
 

Sacro Monte Calvario
Sabato 13 novembre 2010
Sala “G. Bozzetti” – ore 16.00
 
 
 

 
Trapani - Università “Tito Marrone”
16 novembre 2010 – ore 17.30
«Rosmini politico: tra unità e federalismo»
 

 

Licei di Alcamo (TP)
17 novembre 2010
«Rosmini per il Risorgimento»

 

 
Roma – “Scuole Rosmini”, Via Aurelia, 773
22 novembre 2010 – ore 17.00
«Rosmini per il Risorgimento»
 

Firenze
Lunedì 29 novembre 2010, ore 16.30
Sala delle Feste, Palazzo Bastogi, via Cavour 18
 
Convegno:
Antonio Rosmini e l'Unità d'Italia
 
Noi non siamo punto gli amici della centralizzazione, ma non bramiamo neppure che il Governo si disciolga in tante repubblichctte del medio evo. Il Governo centrale deve essere forte, e in pari tempo tutti i governati devono godere della maggiore libertà. Saper distinguere ciò che appartiene alla forza del Governo e non alla libertà dei governati, e ciò che appartiene alla libertà dei governati e non alla forza del Go­verno: nulla cedere di questa, e nulla usurpare di quella: ecco una delle parti principali e delle piti difficili della sapienza politica.
Antonio Rosmini,
Della libertà dell'insegnamento
 
L'unità nella varietà è la definizione della bellezza. Ora la bellezza e per l'Italia. Unità la più stretta possibile in una sua naturale varietà: tale sembra dover essere la formula della organizzazione italiana.
Antonio Rosmini, Sull'Unità d'Italia
 

 
Libera Università Biblico-Teologica “Pio II”
Diocesi di Chiusi-Montepulciano-Pienza
4 marzo 2011
prof. p. Umberto Muratore
Rosmini e il Risorgimento italiano
Chiusi Stazione, ore 17.30 - 19.00
Cinema-Teatro “Eden"
 

  

Verona – 3 marzo 2011
«Rosmini tra unità e
federalismo»

 

Centro Culturale e di Spiritualità
Antonio Rosmini” - Capo Rizzuto (KR)
Cattedra Rosmini 7° edizione
150 Anni d’Italia Quale Unità?
“Il ruolo politico dei cattolici
dal risorgimento ai nostri giorni”
18-19 marzo 2011
 

In collaborazione con l'Associazione Vita Consacrata
del Piemonte, il Comune di Stresa, la Regione Piemonte
Stresa 30 giugno 2011 - Hotel Regina Palace, ore 16.00
“Stresa luogo d'incontro per l'unità d'Italia:
Rosmini – Cavour - Manzoni”
Tavola Rotoda
 

Indice delle varie relazioni e studi disponibili
 
A. Muratore,   “Io, laico in tutti i sensi”: Manzoni, Rosmini e lo spirito laico, Stresa, 27 agosto 2008, IX Simposio
A. Muratore Il progetto federale di Antonio Rosmini, Lugano 25 settembre 2009
L Malusa,        Il percorso del federalismo in Italia e l’eredità di Carlo Cattaneo, Lugano 25 settembre 2009
A. Muratore,   Rosmini, Manzoni e la lingua italiana, Lugano 22 ottobre 2010
G. Gaspari,     Manzoni e Rosmini, Lugano 22 ottobre 2010
Manzoni – Tommaseo, Colloqui – Dossier di testi, Lugano 22 ottobre 2010
D. Antiseri,      Rosmini e il Cattolicesimo Liberale, XIX Convegno Sacrense, Sacra di San Michele (TO), 17 settembre 2010.
P. De Lucia,     Gioberti, Rosmini e il neoguelfismo italiano, XIX Convegno Sacrense, Sacra di San Michele (TO), 17 settembre 2010.
L. Malusa,       Il ruolo del papato nei progetti per l’Unità d’Italia, XIX Convegno Sacrense, Sacra di San Michele (TO), 18 settembre 2010.
M. Cioffi,        Il costituzionalismo albertino e il costituzionalismo rosminiano, XIX Convegno Sacrense, Sacra di San Michele (TO), 18 settembre 2010.
U. Muratore Il federalismo cattolico: le figure di Rosmini e Gioberti, “Arte & Storia”, Rivista bimestrale, Lugano, dicembre 2010
PP. OttonelloRosmini & l’Italia federale, “Studi Cattolici”, n. 599, Gennaio 2011
 
 


 

Copyright © 2022 www.rosmini.it